AUTUNNO DADAISTA 2021: SPORT, SPOT E SPORTSWASHING

Taccuino dadista d’ottobre, un po’ qua e un po’ là, adatto ma non troppoa tempi così isterici da consigliare – ad alcuni (confusi o solo ignoranti?) – il grin pass.E’ una barzelletta paranoica, niente affatto divertente: i Godoari scendono dalle valli e si materializzano obsolescenti.Meglio un bel messaggio nella bottiglia: magari senza scolarla prima. 1 […]

GUIDA POCO PRATICA AL MONDIALE DI CICLISMO DI LOVANIO

Nulla è più definitivo, nel variegato mondo dello sport (pro), di un’iride del ciclismo assegnata in Belgio, nelle Fiandre.La terra dove la bici e i suoi riti rappresentano un culto totalizzante, teosofico.Cento anni di Mondiali UCI nel centro di gravità permanente del ciclismo: alla faccia del Tour e del Giro.Questa è una guida poco pratica […]

NOLE SLAM THANK YOU MA’AM

Gli US Open numero 141, che partono il 30 agosto, non sono solo l’ultimo major del 2021.L’opportunità per Novak Djokovic di realizzare una delle imprese di questo secolo sportivo è anche la stazione (finale, decisiva) di un’epoca.Il Grande Slam annuale, un numero assoluto, storico, e il sorpasso al Fedal – a quota 21 – si […]

48 ORIGAMI DI LUGLIO (COL BENE CHE TI VOGLIO)

Riempiamo taccuini, a volte immaginari, di spunti.Siccome i pallini sono un termine troppo giordaniano, e Mister Pressing molti non sanno (per una questione generazionale) chi fosse, questi telegrammi sono origami persi nella rete.Un po’ cinici, non sempre pratici, poco allineati. 1 38 pari.I punti vinti da Denis Shapovalov e Novak Djokovic nel set chiave, il primo, del match più importante di Wimbledon.Era una semifinale. 2 Il canadese, balisticamente è – con […]

STORIA METAFISICA DEI NETS. DAGLI AMERICANS A BROOKLYN, PASSANDO PER UNA PALUDE

Il finale della storia, per adesso, è proprio da Nets.Malgrado il Barclay Center zeppo, coi vip in (bella) mostra, le luci della ribalta (hip) pop e Dio travestito da Kevin Durant in gara5 e gara7.Nemmeno un freak, Tracy McGrady 2002 alto 2 e 12, una roba inimmaginabile qualche anno fa, ha potuto evitare il solito epilogo.Una festa mesta.Al netto di un combo che è stato giocoforza […]

LA CATTIVA LUNA DI LUIS OCANA

Era l’anno del Signore 1971.Tutti i Tour sono piccole opere d’arte ma quella Grande Boucle andò oltre.Fu di una bellezza crudele, selvaggia, che ci ricorda quanto la vita si ostini a ricalcare le vicende di una corsa ciclistica.Quell’anno si era arrivati a fine giugno con una situazione ben definita: il ciclismo professionistico stava subendo, scontando, […]

REMCO PIU’ ALEX CHE EDDY. IL TENNIS FEMMINILE NEL DESERTO. L’OLIMPIA ALLE FINAL 4, 30 ANNI DOPO. AL CALCIO TOCCA IL FONDO (E SCAVA)

Taccuino di ordinaria follia.Quasi quanto i playoffs NBA introdotti da un prologo esaltante come il play-in tra Lakers e Warriors, LeBron James contro Steph Curry, gli uomini immagine (gemelli diversissimi, uniti dall’eccezionalità del lorochassis) di un’epoca quasi al termine.O le Olimpiadi più incerte (e malvolute: a Tokyo) dell’era moderna.Evitando i refusi più duri, tipo la […]