SINNERMANIA. ISTRUZIONI PER L’USO

Cediamo alle lusinghe del rampantissimo tennis tricolore che, per la gioia della banda Binaghi, promette di essere la Spagna degli anni Venti.E allora che Jannik Sinner sia, sperando di non affastellare altri luoghi comuni sul soggetto.Poiché, facendo i calcoli sull’avvenire del pupo (clic, dindi e brioche), si stanno gettando tutti: soprattutto quelli che pensano che […]

IL TOUR DE TRUMP, L’AVVOCATO DEL DIAVOLO E IL BUCO NERO DI NEW YORK

Il Tour de Trump partiva da Albany, il 5 maggio 1989.250000 dollari di montepremi, undici tappe, formula open e gran finalead Atlantic City, davanti (attorno) Trump Plaza.Un’americanata di successo, la corsa, di sicuro più del casinò.Che, aperto in pompa magna – più Barnum che Luigi XIV – fu un fallimento.Un bordone classico di Donald: la […]

LA RIVOLUZIONE BORGHESE DEL CANNIBALE: EDDY MERCKX, IL FLAHUTE ALFA

Cosa rimane da scrivere su Eddy Merckx? Sono pochissimi gli sportivi di successo che possono reggere il confronto con il Cannibale, ci vengono in mente Edwin Moses e Toni Sailer: campionissimo del Novecento in una disciplina professionistica dura e spietata come il ciclismo. Il merckxismo, fortunato neologismo coniato da Gianpaolo Ormezzano, impose la modernità a […]

10 STORIE SUL GIRO 2020 (PIU’ UNA SUI VAN)

Pallini rosa, speciali, dedicati al Giro d’Italia 2020.Dalla Sicilia a Milano, cronache di una follia autunnale che regala ancora più spunti di quella che si sarebbe corsa, in tempi di normalità apparente, a maggio.Chiudiamo dando i numeri (..) al nostro taccuino. 1. Non poteva che concludersi così, nella stagione asteriscata dei giovani, della nuova generazione.Jai Hindley, 24 anni, e Teo Geoghegan Hart, 25, appaiati all’ultima cronometro: un unicum nella […]

RAFA FORZA 13. THE WEAK ERA OF TENNIS. UN GIRO DI 100 ANNI FA. IL DUELLO DEI VAN: WOUT VS MATHIEU. JIMMY BUCKETS SAID

Pallini che piovono dal cielo, mai violenti quanto i 517 millimetri di pioggia scesi, in dodici ore, il 2 ottobre scorso su Limone Piemonte.L’Alta Val Tanaro verdissima ammirata alla Milano-Sanremo, nemmeno due mesi dopo ha avuto la terza alluvione in ventisei anni (1994 e 2016, le altre due).Eppure, nel fango, col cielo che ci cade […]

IL CAPOLAVORO DI MIAMI. PALLINI DA IMOLA 2020. IL COLPO IN GANNA. FILINI CONTRO FANTOZZI AL ROLAND GARROS

NBA Finals siano, a Orlando, con i Lakers del Re che affronta il suo passato.Gli Heat ci arrivano da sfavoriti (e sfatti?), ed è giusto così, ma senza sorprenderci: osservandoli, soprattutto dal primo turno contro gli Indiana Pacers (uno sweep), è apparso il combo che meglio aveva introiettato lo choc della bolla.Una squadra costruita da […]

LA NUOVA SPECIE ANNUNCIATA DA POGACAR E DUPLANTIS. LA TERZA SETTIMANA DI ROGLIC. LA BANDA DEI 4 A IMOLA

Pallini giganteschi, autunnali, grandi e profondi quasi quanto i crateri che si stanno formando in Siberia: il risultato più evidente dello scioglimento del permafrost.Bocche, abissi, che paiono sbucare dal centro della terra, tra gas e bombe di ghiaccio.Il più spaventoso di tutti è a Batagaika, nell’immensa Jacuzia, ed è stato soprannominato “la porta dell’inferno”. Alla fine, l’avevamo predetto, è stato un altro 1983.In […]

UN TOUR 2020 CHE E’ L’83. HOUSTON, YOU HAVE A PROBLEM. OSAKA MON AMOUR

Pallini infuocati, visti dall’alto, nemmeno fossimo l’elicottero cheriprende il Tour: come gli incendi in Oregon e in California, la Baviera che ainizio settimana era dodici gradi sopra (!) la sua temperatura media eil Polo Nord che si scioglie a una velocità imprevista. Troveremo comunque qualcuno che neghi l’evidenza, del pianeta terra conil febbrone, e altri […]