CARTOLINE DA SANREMO. IL MONDO PARALLELO DELLA FIS. ELGIN

Taccuino retroattivo di primavera, per sottolineare ciò che dovrebbe essere scontato ma – con queste lune – non lo è.Poiché il dettaglio, magari l’ultimissimo (fino al prossimo), è diventato più importante del quadro complessivo: dunque un’opinione stupida, contraddetta dalla realtà (che esiste, non è manipolabile malgrado photoshop), diventa parte integrante del dibattito.Se così sarà, ancora per un po’, saremo fottuti.E troppo stupidi, senza cultura, per capirlo. 1 Jasper Stuyven si aggiudica – con merito – una Milano-Sanremo classicissima.Presunta noia […]

CORTINA DI SALE. GENERAZIONE GODOT. DOPING DI STATO. LARISSA BELLISSIMA. GLI ASSI DEL MONZA IN TRIBUNA

1 Pallini impazziti di fine febbraio, stile flipper anni Sessanta(Settanta), qua e là.Undici come gli anelli di Bill Russell e Stuy, Vasovic, Suurbier,Hulshoff, Neeskens / Rijnders, Muhren, Cruijff / Swart, Van Dijk,Keizer; ovvero i titolari dell’Ajax che – cinquant’anni fa – vinsero la(prima) Coppa dei Campioni.A Wembley, contro il Panathinaikos allenato da Ferenc Puskas: un […]

CALCIO, CARNE E FINANZA. LARA, LADY SUPER G. LA CALCISTIZZAZIONE DEL TENNIS. MARZIANI A OSTENDA

El Mundo pubblica le cifre del quadriennale di Lionel Messi, le spiattella senza escludere i dettagli (che fanno il quadro complessivo dell’affaire).555237619 euro, lordi, il contratto – firmato nel novembre 2017 – “..che ha rovinato il Barcellona”.Tra fisso e variabile, 139 milioni a stagione: 115 per l’inchiostro (..), 80 per la fedeltà. Il Barca, anno […]

L’ELEFANTE NEL CIELO DI COLUMBINE E L’UNIVERSO O IL MOSTRO IN UNA TASCA

Raccogliamo le vesti di chi se le straccia, per la libertà (digitale) tolta a Nerone.Se si nega l’evidenza di un atto (di insurrezione teleguidata dall’alto, zeppa di simbologie e di esoterismo kitsch) di quel genere, si annega nei pregiudizi cognitivi che sostituiscono i fatti (la realtà) con le opinioni.Scacco matto. La profanazione di Capitol Hill è […]

10 STORIE SUL GIRO 2020 (PIU’ UNA SUI VAN)

Pallini rosa, speciali, dedicati al Giro d’Italia 2020.Dalla Sicilia a Milano, cronache di una follia autunnale che regala ancora più spunti di quella che si sarebbe corsa, in tempi di normalità apparente, a maggio.Chiudiamo dando i numeri (..) al nostro taccuino. 1. Non poteva che concludersi così, nella stagione asteriscata dei giovani, della nuova generazione.Jai Hindley, 24 anni, e Teo Geoghegan Hart, 25, appaiati all’ultima cronometro: un unicum nella […]

RAFA FORZA 13. THE WEAK ERA OF TENNIS. UN GIRO DI 100 ANNI FA. IL DUELLO DEI VAN: WOUT VS MATHIEU. JIMMY BUCKETS SAID

Pallini che piovono dal cielo, mai violenti quanto i 517 millimetri di pioggia scesi, in dodici ore, il 2 ottobre scorso su Limone Piemonte.L’Alta Val Tanaro verdissima ammirata alla Milano-Sanremo, nemmeno due mesi dopo ha avuto la terza alluvione in ventisei anni (1994 e 2016, le altre due).Eppure, nel fango, col cielo che ci cade […]

IL CAPOLAVORO DI MIAMI. PALLINI DA IMOLA 2020. IL COLPO IN GANNA. FILINI CONTRO FANTOZZI AL ROLAND GARROS

NBA Finals siano, a Orlando, con i Lakers del Re che affronta il suo passato.Gli Heat ci arrivano da sfavoriti (e sfatti?), ed è giusto così, ma senza sorprenderci: osservandoli, soprattutto dal primo turno contro gli Indiana Pacers (uno sweep), è apparso il combo che meglio aveva introiettato lo choc della bolla.Una squadra costruita da […]

LA NUOVA SPECIE ANNUNCIATA DA POGACAR E DUPLANTIS. LA TERZA SETTIMANA DI ROGLIC. LA BANDA DEI 4 A IMOLA

Pallini giganteschi, autunnali, grandi e profondi quasi quanto i crateri che si stanno formando in Siberia: il risultato più evidente dello scioglimento del permafrost.Bocche, abissi, che paiono sbucare dal centro della terra, tra gas e bombe di ghiaccio.Il più spaventoso di tutti è a Batagaika, nell’immensa Jacuzia, ed è stato soprannominato “la porta dell’inferno”. Alla fine, l’avevamo predetto, è stato un altro 1983.In […]

UN TOUR 2020 CHE E’ L’83. HOUSTON, YOU HAVE A PROBLEM. OSAKA MON AMOUR

Pallini infuocati, visti dall’alto, nemmeno fossimo l’elicottero cheriprende il Tour: come gli incendi in Oregon e in California, la Baviera che ainizio settimana era dodici gradi sopra (!) la sua temperatura media eil Polo Nord che si scioglie a una velocità imprevista. Troveremo comunque qualcuno che neghi l’evidenza, del pianeta terra conil febbrone, e altri […]