CARTOLINE DA SANREMO. IL MONDO PARALLELO DELLA FIS. ELGIN

Taccuino retroattivo di primavera, per sottolineare ciò che dovrebbe essere scontato ma – con queste lune – non lo è.Poiché il dettaglio, magari l’ultimissimo (fino al prossimo), è diventato più importante del quadro complessivo: dunque un’opinione stupida, contraddetta dalla realtà (che esiste, non è manipolabile malgrado photoshop), diventa parte integrante del dibattito.Se così sarà, ancora per un po’, saremo fottuti.E troppo stupidi, senza cultura, per capirlo. 1 Jasper Stuyven si aggiudica – con merito – una Milano-Sanremo classicissima.Presunta noia […]

CORTINA DI SALE. GENERAZIONE GODOT. DOPING DI STATO. LARISSA BELLISSIMA. GLI ASSI DEL MONZA IN TRIBUNA

1 Pallini impazziti di fine febbraio, stile flipper anni Sessanta(Settanta), qua e là.Undici come gli anelli di Bill Russell e Stuy, Vasovic, Suurbier,Hulshoff, Neeskens / Rijnders, Muhren, Cruijff / Swart, Van Dijk,Keizer; ovvero i titolari dell’Ajax che – cinquant’anni fa – vinsero la(prima) Coppa dei Campioni.A Wembley, contro il Panathinaikos allenato da Ferenc Puskas: un […]

STORIA DEL BEAT

Venerdì 22, paura e delirio sulla Streif. Il mostro, che comincia buttandosi giù dall’Hahnenkamm, era più terrorizzante del solito. Le tre sezioni della picchiata parevano a sé: sulla Steilhang il ghiacciolino, dalla sequenza di curve della Seidlalmsprung i segni, evidenti, e il sapone nel finale leggendario (sconsigliato ai deboli di cuore). Kitz è Kitz, gli […]

FEDE E DEBORAH, SORELLE D’ITALIA. BULIMIA MEDIATICA, KOBE E LA PARTE OSCURA DI STERNVILLE. NOLE A DISPETTO (DI TUTTI)

Federica Brignone, domenica scorsa in Russia, ha vinto la sua quattordicesima gara di Coppa del Mondo. Per i parziali (storici), la figlia di Maria Rosa Quario è a un passo da Isolde Kostner e a due dalla plurivittoriosa italiana, Deborah Compagnoni. Quasi un peccato che il successo sia arrivato a Rosa Khutor, in un SuperG che […]

LA COPPA DI DOMINIK PARIS. LA VUELTA DE FRANCIA DI JULIAN ALAPHILIPPE

La Coppa ritorna in Europa dopo il tour nordamericano, sulla Face de Bellevarde per il comparto maschile e l’Engiadina per quello femminile, e l’equilibrio (con una doverosa eccezione, rosa) comanda la kermesse. Quattordici gare, tredici vincitori differenti, e la regina Mikaela Shiffrin (già a due vittorie e in fuga nella Generale) a staccarsi dal plotone. La classifica […]

LA FATINA CON LA CARABINA

Magdalena Neuner pareva un Primo Ministro quando, il 7 Dicembre dell’anno scorso, ha annunciato il ritiro agonistico al termine della stagione 2011-2012. Una selva di microfoni, i lampi delle macchine fotografiche e il viso acqua e sapone di una che, sotto sotto, si stava divertendo un mondo. A nemmeno venticinque anni, Lena è l’atleta tedesca […]

IL RE HA LASCIATO LA PISTA

Il 4 settembre scorso, in diretta tivù dal centro congressi Gusswerk di Salisburgo, Marcel Hirscher ha annunciato l’addio allo sci agonistico. La decisione era – da mesi – nell’aria. Un segno dei tempi, gli spazi e il clamore (distaccato) suscitati dalla notizia: oltre l’Austria, laddove Hirscher è stato l’atleta più importante dello sport nazionale, reazioni ingessate, colme di […]